Esteri

Ucraina: Rutte, non ci sono procedure veloci adesione a Ue

BRUXELLES, 10 MAR – “I Paesi Bassi sono stati tra i primi a dare sostegno militare” all’Ucraina e “a chiedere sanzioni forti, quindi non ci sono dubbi” sul sostegno di Amsterdam a Kiev, ma “non esiste una procedura veloce” per l’adesione del Paese all’Ue. Lo ha detto il primo ministro olandese, Mark Rutte, arrivando al vertice informale dei leader Ue a Versailles. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati