Esteri

Ucraina: media, terzo generale russo ucciso

ROMA, 11 MAR – Un terzo maggior generale russo è stato ucciso in Ucraina. Lo affermano funzionari occidentali citati dal Guardian, secondo cui i generali impiegati per guidare le truppe nel conflitto sono circa 20. Stando alle forze armate di Kiev, si tratta del generale Andrey Kolesnikov. Secondo i funzionari citati dal quotidiano britannico, si tratta di una cifra sorprendentemente alta di generali schierati vicino alla linea del fronte e potrebbe indicare che “le truppe non sono in grado di prendere decisioni da sole e non hanno consapevolezza della situazione”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati