Esteri

Ucraina: Guterres, a Mariupol è l’inferno

WASHINGTON, 06 MAG – Il segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, ha definiton la zona di guerra di Mariupol un “inferno”. L’Onu e il Comitato internazionale della Croce Rossa hanno finora aiutato quasi 500 civili a fuggire dall’area dell’acciaieria di Azovstal nella città portuale in due operazioni la scorsa settimana. Una terza operazione dell’Onu per l’evacuazione di civili da Mariupol è iniziata nelle ultime ore. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati