EsteriPolitica

Ucraina, exit-poll: Zelensky in testa con il 30%

Si va verso il ballottaggio con Poroshenko, previsto per il 21 aprile

A poche ore dalle elezioni presidenziali in Ucraina arrivano i primi dati grazie agli exit-poll. Il comico Vladimir Zelensky avrebbe ottenuto il 30% delle preferenze, seguito dal presidente in carica Petro Poroshenko con il 18%. È la fotografia scattata dagli exit poll alla chiusura dei seggi in Ucraina, che ora dovranno essere confermati dai risultati veri e propri. Yulia Timoshenko, la zarina del gas data al secondo posto dagli ultimi sondaggi pre-voto, si sarebbe invece fermata al 14%, restando così esclusa dal ballottaggio del 21 aprile prossimo. Ora prende il via il lungo processo della conta dei voti: la Commissione Elettorale Centrale ricorda come la legge dia 10 giorni di tempo – ovvero fino al 10 aprile – per la conferma ufficiale dei risultati.

Tags

Articoli correlati