Esteri

Ucraina: droni russi su centrale termoelettrica Ladyzhyn

KIEV, 11 OTT – Droni kamikaze russi hanno attaccato questa mattina la centrale termoelettrica di Ladyzhyn nella regione di Vinnytsia, nell’Ucraina centro-occidentale: lo ha reso noto su Telegram il capo dell’Amministrazione militare regionale, Serhiy Borzov, come riporta Ukrinform. Successivamente, riporta la Tass, il servizio stampa della centrale ha reso noto che l’impianto elettrico della centrale è stato danneggiato, sottolineando che “fortunatamente non ci sono state vittime”. Attualmente, ha aggiunto, “per motivi di sicurezza, solo il personale essenziale è presente nella struttura. I dipendenti si trovano nei rifugi”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati