Esteri

Ucraina: domani a Kiev blackout d’emergenza più lunghi

ROMA, 06 NOV – Domani a Kiev l’erogazione di corrente elettrica sarà sottoposta a blackout d’emergenza più lunghi del previsto, per far fronte alla crisi energetica causata dai raid russi sulle infrastrutture ucraine. Serhiy Kovalneko, ceo del fornitore Yasno, ha reso noto che il 7 novembre la carenza di elettricità aumenterà del 32% rispetto al previsto. “E’ molto ed è dovuto a cause di forza maggiore”, ha spiegato citato dai media ucraini, secondo cui i blackout cominceranno di prima mattina. Secondo l’operatore di rete statale Ukrenergo, i blackout sono programmati a Kiev e in altri 6 oblast: Chernihiv, Cherkasy, Zhytomyr, Sumy, Kharkiv, Poltava. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati