Esteri

Turchia: Erdogan, crisi lira? Solleveremo la schiena

ISTANBUL, 17 NOV – “Solleveremo la schiena della nostra nazione dal peso dei tassi di interesse”. Lo ha affermato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in un discorso al gruppo parlamentare del suo partito Akp dove ha promesso che darà battaglia ai tassi di interesse fino a che ricoprirà la carica di presidente. Dopo le parole del leader turco la lira ha continuato a svalutarsi segnando un nuovo record negativo sfondando la soglia di 1 dollaro per 10,48 lire turche. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati