Esteri

Tunisia:Comitato martiri manifesta contro Ghannouchi

TUNISI, 12 FEB – Manifestazione di protesta oggi nei pressi dell’abitazione del leader del partito islamico Rached Ghannouchi da parte Comitato di difesa dei martiri Chokri Belaid e Mohamed Brahmi. Membri del comitato e suoi sostenitori si sono riuniti in piazza Martire Mohamed Brahmi nel distretto di Ghazala (Ariana), dove hanno scandito numerosi slogan accusando il movimento Ennahdha e Ghannouchi di essere coinvolti nell’assassinio di Chokri Belaid e Mohamed Brahmi. Le forze dell’ordine, rispondendo all’appello di Ennhadha che aveva chiesto adeguata protezione, hanno impedito al gruppo di avvicinarsi all’abitazione di Ghannouchi. Presenti diversi membri della famiglia dei due martiri tra cui la vedova Mbarka Brahmi e suo figlio, Abdelmajid Belaid, fratello di Chokri Belaid e alcune personalità politiche come il segretario Generale del Movimento Popolare, Zouhaier Hamdi e Adnane Hajji. La vedova di Brahmi, ha accusato Rached Ghannouchi di essere coinvolto nell’assassinio del marito e ha fatto appello a tutte le vittime del terrorismo, agli agenti di sicurezza, ai soldati e alle famiglie dei giovani che sono stati ingannati e mandati nei focolai di tensione di stare al fianco del Comitato per la difesa dei martiri Belaid e Brahmi. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati