Esteri

Trump valuta azione per chi senza sanità

NEW YORK, 5 MAR – Il coronavirus rischia di mettere a dura prova i fondamentali del sistema sanitario americano. Non tanto in termini di strutture ma in termini di costi. Una preoccupazione che non sfugge all’amministrazione Trump: secondo indiscrezioni, la Casa Bianca sta considerando la possibilità di usare un programma nazionale per i disastri naturali per pagare gli ospedali e i medici che curano pazienti che non hanno l’assicurazione sanitaria. Nel 2018 circa 27,5 milioni di americani, l’8,5% della popolazione, non aveva un’assicurazione sanitaria, neanche temporanea.
(ANSA)

Articoli correlati