Esteri

Tribunale Ue rimuove Aisha Gheddafi da black list europea

BRUXELLES, 21 APR – Il tribunale dell’Ue ha stabilito con una sentenza la cancellazione di Aisha Gheddafi, figlia del defunto leader libico Muammar Gheddafi, dalla black list europea, poiché non rappresenta più una minaccia per la pace e la sicurezza internazionale nella regione. Nella sua sentenza, il Tribunale sottolinea in particolare che la ricorrente non risiede in Libia da anni e che il suo fascicolo non mostra alcuna partecipazione alla vita politica libica. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati