Esteri

Tribunale spagnolo dà via libera a estradizione McAfee

MADRID, 23 GIU – Il tribunale nazionale spagnolo ha approvato oggi l’estradizione negli Usa di John McAfee, il 75enne fondatore dell’omonimo sistema antivirus che negli Stati Uniti è ricercato per evasione fiscale ed è stato arrestato all’aeroporto di Barcellona. La decisione del Tribunale può comunque andare in appello e in ogni caso deve essere approvata dal governo spagnolo prima che McAfee possa essere effettivamente estradato. L’accusa mossa dalla giustizia americana è di aver deliberatamente evaso il fisco fra il 2014 e il 2018 nonostante guadagni milionari. Negli Usa rischia 30 anni di prigione. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati