EsteriPrimo Piano

Tragedia sul Cervino, due alpinisti morti travolti da un masso

Sul versante svizzero, sono precipitati nel vuoto da 4.300 metri di quota

Tragedia questa mattina sul versante svizzero del Cervino: due alpinisti sono morti travolti da un masso. Si tratta di una guida alpina e di un suo cliente, di cui è in corso l’identificazione. Sono precipitati nel vuoto da un’altitudine di circa 4.300 metri. Si trovavano nel settore denominato ‘Keuzsatz’, equipaggiato con corde fisse, quando una roccia si è staccata e li ha travolti. L’incidente è avvenuto nella mattinata di ieri. Il pericolo legato alla caduta di pietre non ha permesso ai soccorritori di intervenire prima di ieri sera.

Tags

Articoli correlati