Esteri

Tonga: ripristinata la rete internet

ROMA, 22 FEB – Tonga è di nuovo connessa al mondo. Cinque settimane dopo che un’eruzione vulcanica ha colpito la piccola nazione insulare del Pacifico è stato riparato il cavo sottomarino di 840 km che collega Tonga alle Fiji e che è la sua unica possibilità di collegarsi a Internet. L’eruzione del vulcano sottomarino Hunga Tonga Hunga Ha’apai e il conseguente tsunami del 15 gennaio hanno provocato gravi distruzioni, ucciso tre persone e danneggiato centinaia di case. Subito dopo, il Paese è rimasto tagliato fuori dal mondo a causa dei danni subiti dal cavo sottomarino e i servizi satellitari improvvisati fornivano solo collegamenti di comunicazione limitati. I principali gestori di telecomunicazioni dell’isola, Digicel e Tcc, riporta la Bbc, hanno confermato che Internet è stato ripristinato nelle isole principali ma i lavori non sono ancora terminati in quanto i cavi domestici che servono le isole periferiche devono ancora essere ripristinati. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati