Esteri

Tonga: l’84% della popolazione colpita da eruzione e tsunami

ROMA, 24 GEN – L’84% della popolazione di Tonga, circa 105.000 persone, è stata colpita in un modo o nell’altro dall’eruzione del vulcano e dal conseguente tsunami di dieci giorni fa. Lo ha annunciato il governo dell’arcipelago secondo quanto riportato dalla Bbc. In particolare le autorità temono che l’esposizione alla cenere vulcanica possa causare a lungo termine difficoltà respiratorie, irritare i polmoni, gli occhi e la pelle e causare problemi sistema cardiovascolare. Tre finora le vittime confermate ufficialmente: Lataimaumi Lauaki, una donna di 49 anni di Nomuka, Telai Tetu’ila, un uomo di 65 anni di Mango, e la britannica Angela Glover, 50 anni. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati