Esteri

Tokyo, Trump premia il vincitore di sumo

Senza scarpe come da tradizione

Il presidente americano Donald Trump, in Giappone per l’incontro con il nuovo imperatore Naruhito, oggi è salito sul ring dello stadio del sumo di Tokyo per premiare il vincitore. Trump, indossando un paio di pantofole, ha premiato con una speciale ‘Coppa del presidente’ il vincitore di uno dei più importanti tornei di questa disciplina.

Accolto da sorrisi e applausi da parte della folla nella storica arena del sumo di Ryogoku, Trump, insieme alla first lady Melania, al primo ministro giapponese Shinzo Abe e alla moglie di questi, Akie, ha assistito agli incontri dell’ultima giornata del torneo, alla presenza di 11.500 spettatori. Al termine, come vuole la tradizione, si è tolto le scarpe, ha indossato pantofole di colore scuro ed è salito sul ring per consegnare al vincitore, Asanoyama, la ‘United States President’s Cup”, un trofeo alto 137 centimetri e pesante 30 chili. La visita di Trump nel Sol Levante, cominciata ieri, durerà fino a martedì. Domani il presidente sarà il primo leader mondiale ad incontrare il nuovo imperatore giapponese Naruhito.

Luigi Latini

Tags

Articoli correlati