Esteri

Teheran a Biden, Iran non sarà indebolito da interferenze

TEHERAN, 16 OTT – “L’Iran non sarà indebolito dalle interferenze e dalle dichiarazioni di un politico ‘esausto'”. E’ la risposta di Teheran, per bocca del portavoce del ministero degli Esteri iraniano, Nasser Kanani, dopo le dichiarazioni del presidente Usa sulla rivolta nel carcere di Evin. Biden, scrive il portavoce su Instagram, ha ancora una volta sostenuto le “rivolte” in Iran. “La vostra abitudine è di abusare di situazioni di disordine, ma ricordate: qui c’è l’Iran”, ha intimato Kanani rivolgendosi al presidente Usa. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati