Esteri

Talebani, ‘siamo entrati nel Panshir’. La resistenza nega

ISTANBUL, 03 SET – Fonti dei Talebani, citate da Trt World, hanno rivendicato di essere entrati nella valle del Panshir, ultima sacca di resistenza in Afghanistan, sostenendo che i leader dei ribelli, Ahmed Massoud e l’ex vicepresidente Amrullah Saleh, sarebbero fuggiti, forse in Tagikistan. Il Fronte nazionale della resistenza, citato da media regionali, smentisce invece la resa. Lo stesso Saleh, che aveva parlato poche ore fa di un isolamento di fatto della provincia con un taglio delle linee di comunicazione, ha negato la fuga in un messaggio audio alla Bbc. (ANSA). Y
(ANSA)

Articoli correlati