Esteri

Talebani, Panshir circondato ma vogliamo soluzione pacifica

ROMA, 23 AGO – La Valle del Panshir è “assediata” ma i Talebani stanno negoziando con le forze dell’Alleanza del Nord “per trovare una soluzione pacifica”. Lo scrive il portavoce dei Talebani, Zabihullah Mujahid. Secondo il responsabile “sono stati riconquistati i tre distretti” della vicina provincia di Baghlan attaccate nei giorni scorsi dai miliziani guidati dal figlio di Massoud, Ahmad. Intanto, stanno facendo il giro del mondo le immagini dei ragazzini armati nella Valle con le bandiere dell’Alleanza legate ai fucili. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati