Esteri

Taiwan,al via esercitazioni di artiglieria nel sud del Paese

PECHINO, 09 AGO – Taiwan ha dato il via alle sue esercitazioni militari dedicate all’artiglieria “a fuoco vivo”, con proiettili veri, a simulare la difesa dell’isola dall’attacco cinese, come prima risposta alle massicce manovre su vasta scala della scorsa settimana fatte dall’Esercito popolare di liberazione in risposta alla visita a Taipei della speaker della Camera americana Nancy Pelosi. Le operazioni, hanno riferito i media locali, si stanno tenendo nella contea meridionale di Pingtung. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati