Esteri

Taiwan: verso la chiusura le manovre militari della Cina

PECHINO, 07 AGO – Il ministero dei Trasporti di Taiwan ha affermato che “l’interdizione al volo e alla navigazione” in sei delle 7 zone intorno all’isola, designate off-limits a seguito delle maxi esercitazioni militari volute dalla Cina, è venuta meno oggi a partire da mezzogiorno, rimarcando così che le operazioni dell’Esercito popolare di liberazione si stanno avviando alla fine. Il bando sulla settima zona, nelle acque a est di Taiwan, rimarrà in vigore fino alle 10 locali (4 in Italia) di lunedì 8 agosto. “I voli e le partenze possono riprendere”, ha aggiunto il ministero segnalando un ritorno graduale alla normalità per i trasporti. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati