Esteri

Taiwan: Blinken, manovre Cina ‘escalation significativa’

(ANSA-AFP) – PHNOM PENH, 05 AGO – Il Segretario di Stato americano Antony Blinken ha condannato oggi le esercitazioni militari della Cina intorno a Taiwan definendole “una escalation significativa”. Secondo Blinken non c’è “alcuna giustificazione” per le manovre decise da Pechino in risposta alla visita a Taiwan della presidente della Camera degli Stati Uniti Nancy Pelosi. (ANSA-AFP).

(ANSA)

Articoli correlati