Esteri

Sparatoria a Tulsa, 4 morti tra cui l’aggressore

NEW YORK, 01 GIU – Sono 4 le persone rimaste uccise a Tulsa, in Oklahoma, dove un uomo armato di fucile ha fatto irruzione nel campus di un ospedale, il St.Francis, prima di togliersi la vita. Dai primi accertamenti, sembra che volesse colpire un medico in particolare dell’ospedale. La polizia ha passato in rassegna ogni stanza su ogni piano dell’edificio, il Natalie Medical Building, situato nel campus del nosocomio, per escludere ogni ulteriore eventuale minaccia. Sul posto, dopo la sparatoria, una “scena catastrofica” secondo il capitano della polizia. La Casa Bianca fa sapere che il presidente Joe Biden è stato informato della sparatoria a Tulsa e sta seguendo la vicenda da vicino. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati