Esteri

Spagna: media, a novembre busta-bomba anche per Sánchez

MADRID, 01 DIC – Il 24 novembre scorso, i servizi di sicurezza della presidenza spagnola hanno intercettato e neutralizzato una busta contenente “materiale pirotecnico” destinata al premier, Pedro Sánchez: lo rendono noto l’agenzia Efe ed altri media, citando fonti del Ministero dell’Interno. Lo stesso ministero ha informato di tale episodio il tribunale dell’Audiencia Nacional, che ha aperto un fascicolo sulle bombe-carta ricevute dall’ambasciata ucraina a Madrid, da una fabbrica di armi di Saragozza e da una base militare situata nella regione della capitale spagnola, spiega El País. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati