Esteri

Spagna: disagi nelle principali città per lo sciopero dei treni

MADRID, 30 SET – È iniziato oggi in Spagna uno sciopero convocato dal principale sindacato dei macchinisti di treni (Semaf): nel corso della giornata, riportano i media locali, si sono registrati disagi in particolare nelle principali città del Paese, Madrid, Barcellona e Valencia, dove ci sono stati diversi problemi di circolazione anche nelle fasce orari con servizi minimi garantiti. Secondo Renfe, la società pubblica che gestisce le ferrovie spagnole, questi problemi sono dovuti ad “assenze ingiustificate” di macchinisti chiamati a lavorare in fasce orarie garantite. Il sindacato Semaf, da parte sua, giudica “Infondato” quanto affermato da Renfe. È previsto sciopero anche domani e in altre sei giornate della prima metà di ottobre (4, 5, 7, 8, 11, 12). (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati