Esteri

Spagna: bolletta della luce aumentata del 34,9% in un anno

MADRID, 14 SET – La bolletta della luce ad agosto è costata in media agli spagnoli il 34,9% in più rispetto allo stesso mese dell’anno prima: lo rivelano gli ultimi dati dell’Istituto Nazionale di Statistica sull’indice dei prezzi al consumo. A agosto 2021, il costo della bolletta della luce è stato del 5,9% superiore rispetto allo stesso mese del 2020 La situazione attuale mette in luce l’impatto reale dell’aumento degli ultimi mesi, sinora inarrestabile, del prezzo dell’elettricità sul mercato. Oggi, secondo l’operatore del Mercato Iberico dell’Energia il prezzo medio sarà il secondo più alto di sempre (153,43 euro al megawatt ora). Il governo spagnolo ha applicato alcune misure, come l’abbassamento temporaneo dell’Iva sull’elettricità dal 21% al 10% per la maggior parte dei consumatori, per contenerne gli effetti sulle bollette. Ieri il premier Pedro Sánchez ha annunciato alla televisione pubblica Tve che nel Consiglio dei Ministri di oggi verranno approvate altre misure. In termini generali, la variazione annuale dell’indice dei prezzi al consumo di agosto arriva al 3,3%, quella mensile allo 0,5%. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati