Esteri

Sottomarini, Johnson: nostro amore per Francia è inestirpabile

LONDRA, 20 SET – Il primo ministro britannico Boris Johnson ha sottolineato ieri sera la “immensa importanza” del rapporto tra Regno Unito e Francia e l’amore “inestirpabile” di Londra per Parigi, di fronte alla furia francese per l’annuncio di una partnership strategica tra Washington, Canberra e Londra. Il Regno Unito e la Francia hanno “un rapporto molto amichevole” e di “immensa importanza”, ha detto Johnson ai giornalisti a bordo dell’aereo che lo stava portando a New York, secondo l’agenzia di stampa britannica Press Association. “Il nostro amore per la Francia è inestirpabile”, ha affermato. Gli Stati Uniti, l’Australia e il Regno Unito hanno annunciato mercoledì una partnership strategica per contrastare la Cina, chiamata Aukus, che comprende la fornitura di sottomarini americani a Canberra. “Questa partnership non vuole assolutamente essere a somma zero, non vuole essere escludente – ha detto Johnson durante il viaggio che lo porterà a partecipare all’assemblea generale dell’Onu e a incontrare il presidente americano Joi Biden alla Casa Bianca -, è qualcosa di cui nessuno deve preoccuparsi e in particolare non i nostri amici francesi”. La decisione dell’Australia di annullare il contratto per l’acquisto di sottomarini francesi a propulsione convenzionale del valore di 56 miliardi di euro a favore di quelli a propulsione nucleare statunitensi ha suscitato indignazione a Parigi. Il presidente Emmanuel Macron ha richiamato gli ambasciatori francesi a Canberra e Washington, in un gesto senza precedenti. Si incontrerà “nei prossimi giorni” con il suo omologo americano Biden, secondo il portavoce del governo Gabriel Attal. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati