EsteriPrimo Piano

Siria, raid aereo su un mercato affollato: almeno 12 morti

Il bombardamento è avvenuto dopo l'iftar, la tradizionale rottura quotidiana del digiuno nel Ramadan

Almeno 12 civili sono morti in un bombardamento che ha centrato in pieno un mercato ortofrutticolo molto affollato. Questo il bilancio dei raid aerei russi e governativi siriani nella regione nord-occidentale di Idlib. Lo riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani, secondo cui il raid è avvenuto ieri sera nella città di Maarrat Numan, a sud-est di Idlib, dopo l’iftar, la tradizionale rottura quotidiana del digiuno nel mese islamico di Ramadan.

Tags

Articoli correlati