Esteri

Sea Watch, in Germania un terzo dei migranti

Lo Spiegel online ha riferito che la Germania accoglierà un terzo dei 42 migranti soccorsi dalla Sea Watch. L’Ong tedesca si è detta determinata a proseguire le sue operazioni di salvataggio di migranti nel Mediterraneo anche dopo il sequestro della Sea Watch 3 e l’arresto della comandante Carola Rackete.
«Se necessario», l’Ong lavorerà anche «con una nuova nave».

Tags

Articoli correlati