Esteri

Scontri in Cisgiordania, almeno 4 palestinesi uccisi

(ANSA-AFP) – JENIN, 16 AGO – Almeno quattro palestinesi sono stati uccisi in scontri con le forze israeliane nel campo profughi di Jenin, nel nord della Cisgiordania occupata, secondo fonti ufficiali e testimoni. Nelle prime ore del mattino la polizia di frontiera israeliana conduceva una operazione a Jenin volta ad arrestare una persona implicata in attività “terroristiche” quando, ha riferito, è stata bersaglio di spari. “Fuoco pesante è stato aperto sulla forza a distanza ravvicinata e da un gran numero (di persone, ndr). Le forze di infiltrazione della polizia di frontiera hanno risposto al fuoco e hanno neutralizzato i terroristi”. Nessuna vittima tra le forze israeliane, ha precisato la polizia di frontiera. (ANSA-AFP).
(ANSA)

Articoli correlati