Esteri

Scholz-Johnson, per Russia costi pesanti se attacca Ucraina

BERLINO, 21 GEN – “Bisogna evitare un’aggressione militare contro l’Ucraina. E deve essere chiaro che la Russia, in un caso del genere, dovrebbe pagare costi elevati”. È questa la linea su cui hanno concordato Il cancelliere tedesco Olaf Scholz e il premier britannico Boris Johnson in un colloquio telefonico ieri sera, secondo quanto riferito dal portavoce Steffen Hebestreit in una nota. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati