Esteri

Scarcerato a Seul il leader del gruppo Samsung

SEUL, 13 AGO – Libertà vigilata per il leader de facto del gruppo Samsung: Lee Jae-yong ha lasciato il carcere di Seul pochi minuti fa. Lee Jae-yong si è inchinato ai giornalisti che lo attendevano fuori dall’istituto di pena e ha dichiarato di “aver causato troppa preoccupazione alla gente” aggiungendo di essere sinceramente dispiaciuto per quanto accaduto. Poi si è allontanato a bordo di una limousine nera. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati