Esteri

Saakashvili, rischio la libertà ma sono rientrato in Georgia

TIBLISI, 01 OTT – L’ex presidente georgiano in esilio, Mikheïl Saakachvili, ha detto di essere rientrato nel suo Paese, nonostante in Georgia, da mesi in una profonda crisi politica, rischi l’arresto. “Ho rischiato la mia vita e la mia libertà pur di tornare”, ha affermato lo stesso Saakashvili in un video pubblicato su Facebook e in cui dice di trovarsi nella città georgiana di Batoumi. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati