Esteri

Russia Unita, avremo la ‘supermaggioranza’ alla Duma

MOSCA, 20 SET – Russia Unita conserverà la cosiddetta ‘supermaggioranza’ alla Duma, ovvero il controllo di oltre due terzi della camera bassa del Parlamento, che dà la possibilità al partito di Putin di riformare la Costituzione (peraltro già riformata da poco, ndr). Lo dice il segretario del consiglio generale di Russia Unita Andrei Turchak sulla base dei risultati preliminari (il 95% delle schede sono state scrutinate). “Con più del 48% dei voti possiamo avere 120 seggi – nella quota proporzionale, ndr – e i nostri candidati stanno vincendo in 195 collegi uninominali”, ha detto citato da Interfax. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati