Esteri

Russia: ‘incidente in miniera forse per esplosione gas-aria’

MOSCA, 26 NOV – Potrebbe essere stato causato da un’esplosione di metano misto ad aria il tragico incidente avvenuto ieri nella miniera Listvyazhnaya, nella regione russa di Kemerovo, e in cui si stima che abbiano perso la vita più di 50 persone: lo sostengono le autorità regionali sui social media, stando a quanto riporta l’agenzia Interfax. “La commissione stabilirà l’esatta causa”, sottolineano però le autorità regionali. Sempre secondo Interfax, nella tarda serata di ieri il vice procuratore generale Dmitri Demeshin ha detto che il disastro potrebbe essere stato causato da un’esplosione di metano. “Probabilmente si tratta di un’esplosione di metano causata da una sorta di scintilla che ha provocato un’esplosione e un impatto dinamico”, ha affermato Demeshin secondo Interfax. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati