Esteri

Russia: chiesti 24 anni reclusione per giornalista Safronov

MOSCA, 30 AGO – La Procura di Mosca ha chiesto una condanna a 24 anni di colonia penale per Ivan Safronov, ex giornalista di Vedomosti e Kommersant, accusato di tradimento dello Stato. Lo riferisce Kommersant citando un rappresentante dell’accusa. Safronov è in carcere dal luglio del 2020. Giornalista specializzato nelle questioni militari ed ex consigliere del capo dell’agenzia spaziale russa Roscosmos, Safronov è accusato di avere collaborato con strutture di intelligence ceche e tedesche. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati