Esteri

Russia: 60 persone ancora ricoverate dopo incidente miniera

MOSCA, 27 NOV – Un totale di 60 persone rimangono negli ospedali dopo l’incidente alla miniera di Listvyazhnaya, nella regione di Kemerovo, che ha ucciso 51 persone. Lo ha detto il ministero della Salute russo, aggiungendo che le condizioni di quattro pazienti sono stimate come gravi. “Altri dodici pazienti ricevono un trattamento medico domiciliare”, dice il comunicato, citato dalla Tass. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati