Esteri

Ritirata lettera 30 liberal a Biden per trattare con Mosca

WASHINGTON, 25 OTT – Imbarazzante retromarcia della presidente del gruppo progressista dei dem alla Camera Usa, Pramila Jayapal, che ha ritirato la controversa lettera di 30 esponenti del gruppo al presidente Joe Biden per sollecitarlo a un cambio di strategia sull’Ucraina e a perseguire negoziati diretti con la Russia. La missiva aveva sollevato la rabbia dei firmatari e rivelato nuove divisioni nel partito. “La lettera era stata redatta alcuni mesi fa ma sfortunatamente è stata diffusa dallo staff senza essere valutata”, si è giustificata, assumendosi ogni responsabilità. Ma nel partito ora è caos. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati