Esteri

Rientrato equipaggio della SSI, Gerst batte il record europeo

Alexander Gerst ha trascorso in tutto 362 giorni nello spazio

L’equipaggio della Stazione Spaziale Internazionale è rientrato sulla Terra: dopo 197 giorni in orbita il tedesco Alexander Gerst, dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) ha concluso la sua missione Horizons ed è atterrato con la navetta russo Soyuz insieme ai colleghi Serena Aunon-Chancellor, della Nasa, e Sergey Prokopyev, dell’agenzia spaziale russa Roscosmos.

Con questa nuova missione, la seconda della sua carriera, Gerst ha totalizzato 362 giorni nello spazio, segnando il nuovo record di permanenza in orbita per un astronauta europeo. A bordo della Stazione Spaziale resta il nuovo equipaggio composto dall’americana Anne McClain, dal russo Oleg Kononenko dal canadese David Saint-Jacques, che resterà a bordo fino a giugno.

Tags

Articoli correlati