EsteriPrimo Piano

Regno Unito, il successore di Theresa May sarà eletto entro luglio

Vertice Tory fissa i tempi per l'elezione del prossimo leader del partito e primo ministro

A poche ore dall’annuncio delle dimissioni da parte di Theresa May, sono stati fissati i tempi per l’elezione del prossimo primo ministro del Regno Unito: il Paese avrà un nuovo premier entro la data del recesso estivo del Parlamento, fissata secondo il calendario di Westminster per il 24 luglio.

Lo hanno annunciato in una nota il presidente del Partito Conservatore e i vertici del Comitato 1922, organo esecutivo del gruppo parlamentare, fissando i tempi per l’elezione del successore di Theresa May come leader Tory e a seguire come primo ministro. Theresa May ha annunciato oggi le sue dimissioni per il 7 giugno. 

Nel frattempo, da Bruxelles assicurano: sulla Brexit l’Ue è disponibile al dialogo con il prossimo primo ministro. Allo stesso tempo però, la portavoce della Commissione europea Mina Andreeva ricorda che a “la posizione non cambia” e l’Accordo di recesso non può essere rinegoziato.

Tags

Articoli correlati