Esteri

Regeni, l’appello dei genitori a Conte: pretenda la verità da Al Sisi

Il premier incontrerà presto il leader egiziano

I genitori di Giulio Regeni hanno scritto una lettera al premier Giuseppe Conte per chiedergli di farsi “portavoce della richiesta di verità e giustizia sul rapimento, tortura e morte di nostro figlio, avvenute al Cairo tra il gennaio e febbraio 2016. Una tragedia inimmaginabile. Per tutti noi”.
Conte incontrerà il leader egiziano Al Sisi in Cina, al margine dei lavori del GT7 Forum.

Tags

Articoli correlati