Esteri

‘Raid ucraino su un deposito di munizioni a Belgorod’

MOSCA, 13 OTT – Un raid ucraino ha fatto esplodere un deposito di munizioni nella regione russa di Belgorod, al confine con l’Ucraina. Lo ha reso noto il governatore. In precedenza il sindaco del capoluogo Anton Ivanov aveva denunciato un attacco ucraino su un condominio. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati