Esteri

Putin non intende dichiarare legge marziale in Russia

ROMA, 11 MAG – Il presidente russo Vladimir Putin non intende dichiarare la legge marziale in Russia durante l’operazione speciale in Ucraina. Lo rende noto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov citato dalla Tass. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati