Esteri

Putin in Cina, accordo per 100 mln tonnellate greggio in 10 anni

MOSCA, 04 FEB – Durante la visita in Cina del presidente russo Vladimir Putin, la società russa Rosneft e la società cinese China National Petroleum Corporation (Cnpc) hanno siglato un accordo per le forniture di 100 milioni di tonnellate di petrolio in dieci anni attraverso il Kazakhstan: lo riferisce la Rosneft, ripresa dalla Tass, aggiungendo che “il greggio sarà lavorato negli stabilimenti nel nord-ovest della Cina per soddisfare il fabbisogno di prodotti petroliferi del Paese”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati