Esteri

Putin da situation room assiste a manovre militari strategiche

(ANSA-AFP) – MOSCA, 19 FEB – Il presidente russo Vladimir Putin ha dato il via dalla ‘situation room’ del Cremlino alle previste manovre militari e missilistiche strategiche in Russia, nel pieno dell’escalation sull’Ucraina. Le esercitazioni coinvolgono l’esercito, l’aviazione, le flotte del Nord e del Mar Nero con i loro sommergibili armati di missili nucleari, e le forze missilistiche strategiche, ricorda il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov. La supervisione di Putin, secondo Peskov, è necessaria quando sono coinvolti i missili strategici e da crociera. “Tali test di lancio sono ovviamente impossibili senza il capo dello Stato. Sapete della famosa valigetta nera con il bottone rosso” con i codici che danno il comando per un attacco nucleare, ha ricordato il portavoce presidenziale. (ANSA-AFP).

(ANSA)

Articoli correlati