EsteriPrimo Piano

Pride in London, migliaia di persone presenti – La gallery in esclusiva –

L'evento di quest'anno segna il cinquantesimo anniversario della rivolta di Stonewall a New York, un punto di svolta nel moderno movimento per i diritti degli omosessuali

Oggi più che mai le migliaia di persone che hanno invaso le strade di Londra per manifestare al Pride In London per i diritti LGBT+ sono un segnale importante di umanità e rispetto.

La capitale britannica nell’ultimo anno ha visto episodi deplorevoli, ricordiamo il racconto che ha scosso il popolo del web delle due ragazze lesbiche vittime di un pestaggio perchè gay, ma Londra è anche una città che, a partire dall’istruzione primaria, favorisce l’inclusione e trae vantaggio dalle diversità. Nella giornata di oggi, sabato 6 Luglio, migliaia di persone hanno manifestato per ricordare a Londra e al Mondo il volto che questa città vuole mantenere: un volto arcobaleno che rispetta e include ogni genere di persona. Lo ha ricordato anche il sindaco di Londra, Sadiq Khan: “siamo con voi, lotteremo sempre per i vostri diritti e garantiremo che Londra sia un luogo in cui siete liberi di essere ciò che volete essere e amare chi volete amare”.

E’ stata una parata eterogenea con più gruppi rappresentanti le comunità trans, Bame (Black, African, Minority Ethnic) e bisessuale rispetto agli anni precedenti. Erano presenti numerose associazioni no profit che si occupano di sexual health e supportano quotidianamente la comunità Lgbt+. Era presente anche la più grande clinica del Regno Unito per la salute sessuale 56 Dean Street.

 

Redatto da Elisabetta Ruffolo con la collaborazione di Monica Bertozzi.

Tags

Articoli correlati