Esteri

Presidente Kazakhstan promette ‘dura’ risposta a disordini

(ANSA-AFP) – MOSCA, 05 GEN – Il presidente del Kazakhstan, Kassym-Jomart Tokayev, ha promesso una risposta “dura” ai disordini in corso nel Paese. “Come presidente, sono obbligato a proteggere la sicurezza e la pace dei nostri cittadini, a preoccuparmi dell’integrità del Kazakhstan”, ha detto Kassym-Jomart Tokayev, parlando in russo alla televisione kazaka e aggiungendo che intende “agire nel modo più duro possibile”. (ANSA-AFP).
(ANSA)

Articoli correlati