Esteri

Premier armeno, tentato golpe, scendete in piazza

MOSCA, 25 FEB – “Invito tutti i nostri sostenitori a ritrovarsi subito in Piazza della Repubblica”. Lo ha detto su Facebook il premier armeno Nikol Pashinyan. Le forze armate armene hanno chiesto le dimissioni del Pashinyan e del governo. Pashinyan ha chiamato la dichiarazione dello Stato Maggiore un tentativo di colpo di stato militare. Lo riporta RIA Novosti. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati