Esteri

Polonia: domenica in piazza contro Polexit su invito di Tusk

VARSAVIA, 08 OTT – Su invito dell’ex presidente dell’Unione europea Donald Tusk, i polacchi si stanno organizzando per scendere in piazza in segno della difesa “della Polonia europea” e per protestare contro l’ipotesi di una “Polexit”, diventata più probabile con la decisione della Corte costituzionale di Varsavia sulla priorità della Costituzione nazionale sulla legge europea. La manifestazione principale si terrà domenica pomeriggio nella Piazza del castello a Varsavia, ma nella stessa giornata sono stati annunciati cortei anche in altre città. Tusk aveva scritto su Twitter: “mi rivolgo a tutti coloro che vogliono difendere la Polonia europea e li invito a venire alla piazza del Castello, a Varsavia, domenica alle 18”. “Solo insieme possiamo fermarli”. Tusk presiede in forma commissariale il maggiore partito di opposizione in Polonia, la piattaforma civica dei liberal-conservatori. Manifestazioni sono già state annunciate in almeno 25 località del Paese, fra cui Cracovia, Lodz e Poznan. Lo slogan sarà per tutti lo stesso: “Noi restiamo nella Ue” (PLinUE). Recenti sondaggi confermano che oltre l’80% della popolazione è a favore della appartenenza della Polonia all’Unione europea. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati