PoliticaPrimo Piano

Kim partito per la Russia per il primo vertice con Putin

Il leader nordcoreano è a bordo di un treno speciale diretto a Valdivostok

Il leader nordcoreano Kim Jong-un è partito oggi col suo treno speciale per la Russia in vista del primo summit col presidente Vladimir Putin. Lo riporta la Kcna, secondo cui il “supremo leader” è accompagnato da collaboratori stretti tra cui il ministro degli Esteri Ri Yong-ho e la vice ministro Choe Son-hui.

Il faccia a faccia di domani a Vladivostok sarà il primo evento internazionale di Kim di alto livello dal vertice di Hanoi di fine febbraio con Donald Trump, fallito per il mancato compromesso tra allentamento delle sanzioni e denuclearizzazione. (ANSA)

Tags

Articoli correlati