PoliticaPrimo Piano

Guerra in Siria, Trump propone di colpire la Turchia con sanzioni

«Sto cercando di mettere fine a un guerra infinita», scrive il presidente americano su twitter

Donald Trump interviene con due tweet sulla guerra in corso in Siria. «Noi non abbiamo soldati o militari nelle vicinanze dell’area sotto attacco», scrive Trump. «Sto cercando di mettere fine a un guerra infinita parlando con entrambe le parti. Alcuni vogliono mandare decine di migliaia di soldati nella zona e dare il via ancora una volta ad una nuova guerra».

«La Turchia è membro della Nato. Alcuni sono del parere di restare fuori e lasciare che i curdi portino avanti da soli le loro battaglie (con un nostro aiuto finanziario). Io dico di colpire la Turchia finanziariamente e con sanzioni dure se non rispettano le regole». Trump, infine, conclude: «seguo la situazione da vicino».

 

Tags

Articoli correlati